Human Resources e Data Driven AI platform: i dati supportano decisioni complesse

 
Italiano Introductory and overview Data & AI

Le sfide che le divisioni Risorse Umane delle grandi aziende devono affrontare sono molteplici e con uns empre maggiore grado di complessità: ruoli che evolvono nelle aziende sempre più rapidamente, skill che diventano obsolete, capabilities che il mercato richiede e devono essee rapidamente identificate; e ancora la retention dei talenti, l'identificazione dei talenti stessi. Quando le aziende assumono dimensioni rilevanti, la gestione accentrata delle politiche relative alle risorse umane richiedono capacità di analisi dei dati e identificazioni di insights che permettano di mantenere il valore della azienda, le persone, allineate alla value proposition e alla strategia. Vedremo quindi come l'adozione di strumenti di data management e analytics, permeate di AI, abilitino un nuovo modello di gestione delle "Risorse Umane", attraverso la soluzione di problemi complessi e la modellazione di scenari ad ampio spettro.

Speakers

Fabrizio Baldan

Chief Delivery Officer

Senior Consultant e CDO in Value Partners Digital Technologies. Coordino progetti basati sull'utilizzo di tecnologie Big Data (HDP/CDP) applicando le potenzialità degli strumenti e delle soluzioni (tra cui AI e ML) agli scenari di business delle nostre aziende, da oltre 10 anni. Entusiasta del mondo cloud e costantemente interessato a migliorare i processi di implementazione e governo dei progetti di implementazione di soluzioni AI oriented, il mio obiettivo è supportare non solo le grandi aziende ma anche le PMI nella transizione digitale, per liberare il valore del tessuto industriale italiano e renderlo competitivo.

Davide Isoardi

Head of data architecture

Nasco come sistemista di ambienti *nix ed approdo nel mondo delle architetture di data amangement e calcolo distribuito tramite Apache Hadoop. Ora mi trovo a ideare soluzioni data driven a 360 gradi.

Code of Conduct

We seek to provide a respectful, friendly, professional experience for everyone, regardless of gender, sexual orientation, physical appearance, disability, age, race or religion. We do not tolerate any behavior that is harassing or degrading to any individual, in any form. The Code of Conduct will be enforced.

Who does this Code of Conduct apply to?

All live stream organizers using the Global Azure brand and Global Azure speakers are responsible for knowing and abiding by these standards. Each speaker who wishes to submit through our Call for Presentations needs to read and accept the Code of Conduct. We encourage every organizer and attendee to assist in creating a welcoming and safe environment. Live stream organizers are required to inform and enforce the Code of Conduct if they accept community content to their stream.

Where can I get help?

If you are being harassed, notice that someone else is being harassed, or have any other concerns, report it. Please report any concerns, suspicious or disruptive activity or behavior directly to any of the live stream organizers, or directly to the Global Azure admins at team@globalazure.net. All reports to the Global admin team will remain confidential.

Code of Conduct for local live streams

We expect local organizers to set up and enforce a Code of Conduct for all Global Azure live stream.

A good template can be found at https://confcodeofconduct.com/, including internationalized versions at https://github.com/confcodeofconduct/confcodeofconduct.com. An excellent version of a Code of Conduct, not a template, is built by the DDD Europe conference at https://dddeurope.com/2020/coc/.